show sidebar & content

Mi hanno proposto una “Consulenza tricologica”. Esattamente come si svolge e a cosa mi può essere utile?

11 ott 2012 /

Una consulenza tricologica serve prevalentemente per valutare i processi che il cuoio capelluto incontra o per identificare il corretto prodotto da utilizzare, sia per mantenere una fisiologia, o per correggere inestetismi del capillizio, o integrare eventuali carenze di sostanze utili allo stelo del capello. È fondata su una serie di valutazioni di uno stato che si discosta dalla cosidetta normalità (fisiologia). È utile anche per modificare il trattamento in base ai cambi stagionale.